Reputazione online e posizionamento SEO

Reputazione online
Reputazione online - Usa le recensioni per scalare la SERP

Reputazione online – Usa le recensioni per scalare la SERP

Quando cerchi prodotti su Amazon o ristoranti su TripAdvisor, la prima cosa che fai, dopo aver visto il prezzo, è leggere la reputazione online. Prima ancora di approfondire la scheda tecnica del prodotto che intendi acquistare o di osservare il menù proposto dal ristorante in cui vuoi andare a cena.

Questo perché la reputazione online, scritta da consumatori per altri consumatori, è recepita dall’utente come un consiglio di un amico e non come pubblicità. E chi è che non seguirebbe un consiglio di un amico?

Reputazione online nello snippet

Anche se non hanno alcuna influenza diretta sul posizionamento sui motori di ricerca, le stelline nello snippet rappresentano un elemento di forte interesse e portano ad un aumento del CTR. È dimostrato che gli articoli che presentano ottime recensioni nello snippet ottengono più click. Insomma, le stelline gialle catturano l’attenzione degli utenti.

Mettiti nei panni di un lettore: tra un risultato in prima posizione senza stelline e uno secondo nella SERP con una recensione a 5 stelle, quale articolo sceglieresti? Come puoi vedere, le reputazioni online influenzano il posizionamento in maniera indiretta. Attirando i click, infatti, finiscono per catturare anche l’attenzione di Google.

Reputazione online e SEO

Una buona reputazione digitale non migliora direttamente la SEO del tuo sito web ma i dati strutturati, con ripercussioni positive sulla valutazione dei tuoi contenuti da parte di Google. Ciò può aumentare il tasso di click-through e generare ancora più traffico sul tuo sito, migliorandone il posizionamento SEO nel lungo periodo.

Indice dell’articolo

Come aggiungo la reputazione online?

Nella colonna sinistra del pannello di amministrazione WordPress, ferma il cursore del mouse su “Plugin” e clicca su “Aggiungi nuovo”. Cerca, installa e attiva “Rating-Widget: Star Review System”.

Consiglio questo plugin WordPress perché, oltre ad essere uno dei più popolari, è conforme al GDPR… e gratuito!!
reputazione online

Una volta installato ed attivato, porta il mouse su “RatingWidget”, la nuova voce che ora ti appare nella colonna sinistra del pannello di amministrazione WordPress. Clicca su “Settings” e divertiti a modificare l’aspetto del tuo nuovo plugin WordPress di recensione a 5 stelle.

Essendo un plugin che lavora in Ajax, le stelline di reputazione non sono visibili nelle versioni AMP degli articoli.

Conclusione

Con pochi click hai attivato un plugin che, oltre a “rendere interattivo” il tuo sito, suggerisce a Google l’opinione del pubblico nei confronti dei contenuti da te proposti. La reputazione online aggiunge ulteriori informazioni nella SERP, aumenta le probabilità di ricevere click e, nel lungo periodo, contribuisce al posizionamento SEO. Cosa chiedere di più?!

Se qualche passaggio di questo articolo non ti è chiaro o se hai suggerimenti, lascia un commento nell’apposito box che trovi qui sotto che, con molta fantasia, ho chiamato “LASCIA UN COMMENTO”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui